Mollyties di Sara Lazzaro

  • linkedin
  • facebook
  • instagram
Home » Tessuti abiti da sposa
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Tessuti abiti da sposa

Quale tessuto risponde meglio alle tue esigenze?

Non hai dimestichezza con le terminologie merceologiche dei tessuti o vuoi semplicemente chiarirti le idee in merito prima di effettuare una scelta?

Ecco a te un breviario per tenere presenti le caratteristiche dei vari tessuti utilizzati da MollyWhite Sposa per le sue creazioni.

Buona lettura!

  • CHIFFON: tessuto delicato, puro e trasparente, sia in seta che in materiali sintetici, di finitura molto soffice. Utilizzato soprattutto per gonne e mantelli leggeri.
  • CREPE GEORGETTE: tessuto molto fine, leggermente ruvido al tatto, molto elegante e versatile. E' disponibile sia in seta che in fibre sintetiche, molto utilizzato per camicette e naturalmente abti da sposa dallo stile etereo.
  • DUCHESSE: raso in seta o in fibre sistetiche, è un tessuto molto utilizzato nella confezione da sposa per via della sua consistenza, versatilità e resa di grande effetto. Può avere finitura più o meno sottile o più o meno opaca, il che lo rende facilmente adattabile sia a modelli rigidi con corpetto steccato e gonna ampia, sia a modelli "cascanti" e morbidi come gli abiti a sirena. Ce n'è per tutti i gusti insomma. Le nostre nonne lo avrebbero chiamato "rasone sposa", ma per noi è più bello così!
  • ORGANZA: fresco e puro come lo chiffon, con una struttura rigida più simile però al tulle leggero, ma più scorrevole. molto utilizzato per gonne, maniche, mantelli. Anche l'organza si presenta nelle versioni seta e materiali sintetici, e può avere finitura più o meno lucida: dalla versione opaca, elegante e classica, si arriva fino all'organza specchiata (o "organza luce") che brilla di luce propria!
  • SATIN: liscio e pesante, con una lucentessa elevata solo su una faccia della stoffa, molto comune nella sartoria da sposa.
  • SETA PURA: è il tessuto più amato e ambito per gli abiti da sposa...e naturalmente anche il più costoso. Che dire, la seta è seta. E' la natura che ci abbraccia in tutta la sua strabiliante bellezza!
  • RASO DI SETA: raso di seta liscia, con un lato molto brillante e l'altro opaco.
  • TAFFETTAS: fresco e croccante, a seconda della grammatura si presenta più o meno rigido. Presenta una sottile nervatura, ed è adatto per lo più ad abiti strutturati. A molte ragazze non piace proprio perchè risulta piuttosto rigido al tatto, ma per alcuni modelli è veramente indicato.
  • TULLE: rete di seta o sintetica (nylon o raion), utilizzato per lo più per gonne (come nei tutù da ballerina) e veli (come il celeberrimo velo da sposa). Si presenta in diverse versioni, da quello morbidissimo e antistrappo da ricamo, fino a quello rigido per dare maggiore volume o struttura alle gonne molto ampie.

Per qualsiasi altre informazione sui nostri tessuti,

scrivi pure a info@mollywhitesposa.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina